La storia curiosa della bandiera europea

È curioso! Il senso e la storia della bandiera europea ci stupisce. Quando è stata approvata la Costituzione europea durante il vertice di Bruxelles del 18 giugno 2004 dai 25 Capi di Stato e di Governo dell’Unione Europea, una delle critiche più importanti che venivano fatte era quella legata alla mancanza del richiamo alle radici cristiane. La memoria storica europea ha però vissuto un’amnesia. Per i rappresentanti europei sembrava e sembra che l’Europa e…

Leggi tutto

Intimo Oltre

Non Ti voglio appendice onnipotente. In un altro me, anche grandioso, non c’è salvezza. Totalmente altro, invece, è il solo che spero. In viaggio da me a Te, ti incontrerò per via. Terra promessa, comunque altrove, in viaggio da Te a me. Incroceremo le idee. Scontreremo le volontà. Accenderemo le gelosie. Per me, Tu, Padre. Io, per te, figlio. Mio intimo Oltre.   8 marzo 2012 · doncristianomauri

Leggi tutto

La democrazia italiana regredisce all’idea di democrazia di Rousseau?

Rousseau (Ginevra, 28 giugno 1712), tra gli autori più discussi e studiati nella storia. La sua proposta etica e religiosa (era un teista) hanno influito sulla sua visione della politica e della democrazia. La sua penna secolarizza, per la prima volta nella storia, la politica e il diritto. Secondo il ginevrino, infatti, non è l’uomo che deve convertirsi ma è la politica che si deve redimere. Geniale e ossessivo, intuitivo…

Leggi tutto

Matteo Ricci. Il gesuita che stupì la Cina

Matteo Ricci Il gesuita che stupì la Cina La vita di Matteo Ricci, il gesuita che non ha portato in Europa i tesori dell’Oriente, ma ha regalato alla Cina la cultura dell’Occidente, ha dello straordinario: astronomo e teologo, studente di diritto e matematico, missionario e diplomatico, scienziato e sinologo. Nasce il 6 ottobre 1552 in una nobile famiglia a Macerata, primo di 13 figli. Nel 1561, a nove anni, inizia…

Leggi tutto

Le regole del discernimento dei gesuiti. Un tesoro nascosto.

Il discernimento nella vita spirituale aiuta a compire le scelte. Discernere vuol dire setacciare, vagliare, distinguere le voci del cuore che ci abitano per poter fare scelte libere, responsabili e consapevoli. Ma come facciamo a capire quando nel cuore ci parla il male (il nemico della nostra natura) e quando ci parla Dio? Quali voci devo ascoltare per fare una scelta? E come faccio a riconoscerle? Nel sec. XVI sant’Ignazio…

Leggi tutto

Carlo Acuti e la sapienza del suo cuore

La sapienza del cuore di Carlo Carlo sceglie di camminare nel viaggio della sua vita come l’uomo biblico. Poteva scegliere altri cammini, forse più di moda e passeggeri, ma non lo ha fatto. Segue la massima del suo mito di informatica, Steve Jobs: “È solamente dicendo ‘no’ che puoi concentrarti sulle cose veramente importanti”. E ancora: “Il vostro tempo è limitato, perciò non sprecatelo vivendo la vita di qualcun altro”.  Per…

Leggi tutto

Sulla felicità di Pierre Teilhard de Chardin

Secondo il gesuita Pierre Teilhard de Chardin (1881-1955), geologo e paleontologo, la felicità dell’uomo è inscritta nella vita del mondo e si armonizza nella sapienza e nel ritmo della creazione. La felicità piena può essere vissuta attraverso la creatività, l’amore e l’adorazione. Nel 1942, quando Teilhard de Chardin era esiliato in Oriente, scrive una meditazione sulla felicità, tradotta in italiano per la prima volta nel 1970 in un volume che…

Leggi tutto

Il cammino tra associazioni giovanili di ispirazione cattolica

A CIVILTÀ CATTOLICA… una specie di scuola di politica per approfondire le radici spirituali e culturali della politica. Le finalità e un po’ di storia L’esperienza che stiamo vivendo è un pò nata così: all’inizio erano pochi giovani di alcune importante associazioni nazionali a crederci, oggi siamo tanti al punto che le associazioni nazionali che partecipano sono: Azione Sattolica; 2. Msac; 3. Fuci; 4. Agesci; 5. Diocesi di Velletri e Segni; 6. Centro oratori romani; 7….

Leggi tutto

La Civiltà Cattolica nei suoi primi anni di vita di Giovanni Sale

La nascita della Civiltà Cattolica  “La data di nascita della Civiltà Cattolica può essere convenzionalmente fissata il giorno 9 gennaio 1850, quando Pio IX, che a quel tempo risiedeva a Portici presso Napoli, ordinò d’autorità (durante un’udienza privata concessa al generale della Compagnia di Gesù, p. Johan Roothaan) che si desse inizio da parte dei gesuiti italiani alla pubblicazione di una rivista o di un «giornale popolare» scritto in lingua…

Leggi tutto

La Civiltà Cattolica si rinnova. 158 anni di rivista in rete

La Civiltà Cattolica, la rivista più antica d’Italia, si rinnova. Nuova impaginazione grafica, cambio della copertina, nuovo carattere dei testi e nuove gabbie interne. La rivista dei gesuiti italiani si apre anche al digitale e sarà fruibile in formato digitale su tutti i tablet.  L’obiettivo di questi cambiamenti, afferma l’editoriale de La Civiltà Cattolica: “resta quello sintetizzato da Papa Francesco: ‘raccogliere ed esprimere le attese e le esigenze del nostro tempo’…

Leggi tutto