L’azzardo e la trappola della ragnatela

«Azzardo» deriva dall’arabo al-zahr «dado» ed esemplifica con l’immagine dello strumento della fortuna la voglia di arricchirsi senza fare sacrifici. È per questo che gioco d’azzardo e crisi sociale sono diventate due facce della stessa medaglia, rappresentano il sintomo e la conseguenza di una cultura malata che si affida alla sorte. Le cifre sono da capogiro, paragonabili a una manovra economica: nel 2017 gli italiani hanno giocato 101,8 miliardi di…

Leggi tutto

L’Economia civile, tra percezione e realtà

Anzitutto grazie per l’invito al prof. Leonardo Becchetti, a chi ha organizzato, e a voi che siete qui. Insieme stiamo facendo un’esperienza, quella nella quale ci riconosciamo senza conoscersi… e nella storia quando le comunità si formano e scommettono su quei valori che ci rendono più umani, la storia cambia.Ieri il prof. Becchetti ce lo ha ricordato: l’economia civile bisogna saperla comunicare…Dobbiamo chiederci allora: come facciamo a comunicare l’economia civile…

Leggi tutto

Sacra è la cenere. La Quaresima del cristiano

La cenere – imposta sul capo dei credenti il mercoledì delle ceneri – è spiegata in una poesia di Pär Lagerkvist: “Solo quel che arde / diviene cenere. /Sacra è la cenere.Tu mi sfiorasti / e io divenni cenere.Il mio io, il mio essere divenne cenere,consumato da te.Così dice l’amante e il credente. / Tu mi sfiorasti. Io sono sacro.Non io ma la mia cenere è sacra”. La cenere è…

Leggi tutto

Il “vento freddo” della democrazia diretta

I primi eclatanti germogli della democrazia diretta – in cui i cittadini possono esercitare direttamente il potere legislativo senza alcuna intermediazione – sono già spuntati. Non era mai successo che il Parlamento approvasse una legge di bilancio – ci riferiamo a quella dello scorso dicembre – senza averla discussa ed emendata. È stato un voto telepilotato su una scelta binaria: scegliere in blocco quello che il Governo proponeva oppure respingerlo….

Leggi tutto

Ricostruiamo la politica. Presentazione

Un saggio rivela sempre chi lo scrive… e qui cerco di offrire qualche tema e un metodo per rispondere alla domanda delle domande? Cosa possiamo fare come cattolici per il Paese Italia? Oggi la politica è come una grande gomitolo pieno di nodi. Nel Saggio ho cercato di scioglierli e a chiamarli per nome. E’ ciò che chiamo discernimento: c’è un bisogno, ci sono dei principi, la politica è chiamata…

Leggi tutto

La bussola della Dottrina sociale della Chiesa: dalla coscienza morale ai comportamenti sociali

Il corso di Dottrina Sociale della Chiesa della Fondazione Centesimus Annus – Pro Pontifice si pone come obiettivo anzitutto quello di formare ai princìpi e all’agire della DSC di dirigenti pubblici e privati, professionisti, accademici giovani imprenditori e così via. CON QUALE METODO?Il metodo che viene proposto, già sperimentato ed elaborato in altre sedi, si compone di tre livelli di apprendimenti: 1. quello accademico, fatto di contenuti, testi del magistero…

Leggi tutto

Discernimiento politico en tiempo de crisis

Ciudad de Mexico. Universidad IBEROAmericana En el siglo pasado un poeta aleman nos dejó estas lineas: “El peor analfabeto es el analfabeto político. No oye, no habla, no participa de los acontecimientos políticos. No sabe que el costo de la vida, el precio de las judías, del pan, de la harina, del vestido, del zapato y de los remedios, dependen de decisiones políticas. El analfabeto político es tan burro que…

Leggi tutto

JAN PATOČKA il filosofo della Repubblica Ceca e il suo cammino di autenticità

Jan Patočka, anche detto il “Socrate di Praga”, nasce nel 1907 a Turnov in Boemia da una famiglia modesta ma colta. Dopo la maturità si iscrive all’Università di Praga, dove studia filologia romanza e slavistica, ma mostra, quasi fin da subito, uno spiccato interesse per la filosofia e, in particolare, nei confronti della fenomenologia. Prosegue poi i suoi studi divenendo allievo di Husserl e Heidegger. Molto attivo nella vita accademica…

Leggi tutto

L’ospedale Bambino Gesù. Un’eccellenza della sanità

All’inizio di febbraio una notizia meravigliosa ha lasciato molti senza parole. E’ stata battuta dalle agenzie più o meno così: “Leucemia, Ospedale Bambino Gesù: la terapia genica guarisce un piccolo paziente. Manipolare geneticamente le cellule del sistema immunitario per renderle capaci di riconoscere e attaccare il tumore. È quello che hanno fatto i medici e i ricercatori dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma con un bambino di 4 anni, affetto…

Leggi tutto

Luci e ombre sulla legge elettorale

Finalmente le liste si sono chiuse. Lo spettacolo anche dei media sul tema non è stato dei migliori. Rimane però la legge elettorale (n. 165/2017), una delle 7 leggi con cui gli italiani votano i loro rappresentanti istituzionali; è chiamata il Rosatellum, dal cognome dell’on Rosato il primo firmatario. Le attese per una nuova buona legge elettorale erano molte. Doveva essere una medicina per il sistema e invece gli effetti…

Leggi tutto