La ricchezza dell’educazione. In dialogo con la pedagogista Alessandra Carbognin

Nella mens dei padri costituenti la scuola è chiamata a svolgere un servizio paragonabile a quello di una pista di aeroporto che permette agli aerei di decollare per raggiungere mete lontane . Per diminuire il tasso di abbandono scolastico, che nelle scuole superiori si aggira intorno al 20% — l’Italia è purtroppo tra i Paesi fanalino di coda dell’Ocse —, occorre ripartire dal merito e da un nuovo patto educativo…

Leggi tutto

In dialogo con Giovanni Parapini, nuovo direttore della comunicazione RAI

Dico spesso che la comunicazione è come una “soglia” sulla quale si affaccia la vita degli uomini del nostro tempo. È l’immagine stessa della vita, che per sua natura cerca frontiere per espandersi – fino anche ad andare oltre la propria corporeità – per incontrare e relazionarsi, conoscere e autocomprendersi meglio. È forse per questo che il sogno più grande dei giovani italiani, dopo quello di diventare medici, è essere…

Leggi tutto

Ecco come si comunica oggi

Cito due fonti importanti ma diverse tra loro sul tema della Comunicazione; la prima è tratta dalla sintesi del Capitolo «Comunicazione e media» del 49° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese/2015. Segue poi un estratto di Ilvo Diamanti tratto da La Repubblica del 6 dicembre dal titolo “Il disincanto digitale: la metà degli italiani si informa su Internet ma la fiducia va in crisi”. I dati che emergono ci possono permettere di fare una…

Leggi tutto

Formazione alla vita sociale e politica. Sono aperte le iscrizioni

Riporto anche qui la proposta che faremo quest’anno e che potete capire meglio nel suo insieme nel blog o nella pagina Facebook di CONnessioni Riprende alla Civiltà Cattolica il cammino di formazione alla vita sociale e politica. Siamo ragazzi e ragazze con responsabilità nelle dirigenze nazionali di associazioni di ispirazione cattolica che si incontrano nella loro diversità per formarci sui grandi temi dell’agenda politica. Gli scorsi anni abbiamo approfondito le riforme costituzionali,…

Leggi tutto

10 parole per rifondare il giornalismo

Ivan Maffeis, direttore dell’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Cei, dialoga come fa un direttore d’orchestra che personalizza i pezzi da eseguire e sceglie la maieutica per far emergere il fondamento dell’agire con 15 cronisti dell’informazione. Il volume,  I cronisti dell’invisibile, può essere letto in filigrana attraverso alcune parole chiavi che restituiscono al lettore un profilo credibile di professionista dell’informazione e costituiscono il minimo comune denominatore per un profilo di giornalista corretto…

Leggi tutto

Opporsi al terrorismo per mons. Paul Richard Gallagher

Riporto qui un’intervista molto importante di Vincenzo Corrado del SIR: DOPO GLI ATTENTATI IN FRANCIA Gallagher: la Comunità internazionale deve unirsi per opporsi al terrorismo Ho scelto di farlo perchè nel Novecento la Diplomazia Vaticana, lontano dai riflettori, ha aiutato il mondo a riflettere sul valore della pace (concreta) e i mali delle guerre. Questa intervista è un passo in avanti importante nel pensiero della Chiesa perchè il concetto stesso di guerra è rapidamente…

Leggi tutto

Il Grande Fratello e la normalità perduta

Il «Grande Fratello», reality show nato nel 1999 in Olanda, è ormai giunto alla sua 14° edizione italiana che, con una media di cinque milioni di telespettatori a puntata, è seguito soprattutto da giovani. Il successo del programma sta proprio nella sua forma, non nei suoi contenuti. Gli organizzatori sono riusciti nel loro intento di farsi «scomunicare», senza voler comunicare nulla di preciso. Non c’è Paese in cui la trasmissione…

Leggi tutto

Ricerca la rivista della Fuci compie 70 anni

La rivista Ricerca della Fuci compie 70, il primo numero è stato pubblicato il 25 aprile del 1945 e noi siamo qui per celebrare una “memoria vivente” di una rivista che ha costruito il tessuto culturale italiano, palestra di molte delle sue giovani penne che sono diventate protagoniste nella costruzione del Paese a livello professionale, accademico e politico. Per questo mi sento di ringraziare Cristina Renzi, la responsabile, i presidenti…

Leggi tutto

Terrore mediatico tra paura e cultura

Monica Maggioni, presidente della Rai, nel volume Terrore mediatico consegna alla cultura contemporanea «un’istantanea» dell’attentato del 7 gennaio 2015 a Parigi. Il volume però non si limita a essere una cronaca: è piuttosto una sorta di diario che custodisce la memoria storica di un «fatto simbolico» destinato a diventare un paradigma interpretativo di molti altri fatti. Simile al vaso di Pandora, esso svela le responsabilità e le conseguenze, per il…

Leggi tutto

La comunicazione politica: tra arte, trappole e segreti

Ci sono volumi che più di altri si spingono alle soglie del tempo che si vive e lo esplorano tenendo conto dell’esperienza che si eredità. Gianluca Giansante, già responsabile della comunicazione della Regione Lazio e docente alla Luiss, approfondisce nel suo volume, – La comunicazione politica online. Come usare il web per costruire consenso e stimolare la partecipazione, Carocci, 2014 -,  il modo in cui la Rete e l’uso delle nuove…

Leggi tutto