Bauman: le culture ripartano dal “principio di speranza”

In questi anni, io come molti altri, abbiamo letto tutto ciò che Bauman ha scritto. Nella mia stanza si trovano i suoi libri ordinati uno dopo l’altro. Leggerli ad un fiato o riprendere pagine scelte mi ha sempre stimolato. Non banalizzava mai e l’interpretazione del sociale che offriva mi ha sempre molto aiutato nella riflessione culturale e politica dei processi in corso. Insomma, gli sono debitore. A partire dal suo pensiero ho scritto…

Leggi tutto

Renato Corti, nuovo Cardinale. Un suo scritto a margine

Per la mia generazione Renato Corti rimarrà nella memoria del cuore come il vescovo di Novara. Per chi lo ha conosciuto sa che è un uomo mite e colto, apparentemente schivo ma capace di ascoltare profondamente. Ha saputo accompagnare migliaia di giovani negli anni Novanta a fare scelte di vita importanti e decisive. Esile nell’aspetto ma deciso nel ridonare agli altri la Parola, continua ad essere un gentiluomo e un uomo…

Leggi tutto

La giustizia capovolta

Capovolgere la giustizia. E’ un volume che non vuole essere un best seller ma un piccolo seme per la nostra cultura. Uscirà all’inizio di aprile. Nella mia memoria del servizio prestato in alcune carceri è rimasta la traccia di ogni particolare di quel mondo: prima i controlli, poi i cancelli da attraversare, i lunghi corridoi da percorrere, i pensieri che si alternano alle paure, fino all’incontro con le detenute e i detenuti. Nel carcere…

Leggi tutto

Ecco come si comunica oggi

Cito due fonti importanti ma diverse tra loro sul tema della Comunicazione; la prima è tratta dalla sintesi del Capitolo «Comunicazione e media» del 49° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese/2015. Segue poi un estratto di Ilvo Diamanti tratto da La Repubblica del 6 dicembre dal titolo “Il disincanto digitale: la metà degli italiani si informa su Internet ma la fiducia va in crisi”. I dati che emergono ci possono permettere di fare una…

Leggi tutto

Umanesimo – postumanesimo – nuovo umanesimo

Le categorie dell’umanesimo europeo, che hanno posto la persona al centro dell’agire politico, non sono più una condizione «pre-politica» accolta dalle forze politiche. Temi come l’inizio e la fine della vita, il gender e la gestione politica dei farmaci per il miglioramento delle prestazioni cognitive, sono disciplinati a colpi di sentenze della magistratura mentre il Parlamento non riesce a trovare argomentazioni e soluzioni condivise. Il primo grande equivoco è confondere le…

Leggi tutto

Civiltà Cattolica: antropologia postumanistica in rivolta contro l’uomo (askanews)

Ecco alcune agenzie dello studio in uscita sulla Civiltà Cattolica Gesuiti: sfida mortale tecnologia a politica (e a democrazia). Civiltà Cattolica: antropologia postumanistica rivolta contro uomo Roma, 19 mar. (askanews) – “La crisi attuale della politica non è semplicemente legata all’inerzia o all’incapacità di gestire la complessità dei dei temi in agenda, ma al disorientamento causato da un nuovo modello culturale che sta sostituendo il vecchio. Ciò che si sta…

Leggi tutto

Fonti inedite sul genocidio armeno

 A Civiltà Cattolica il 17 gennaio è stato trattato il tema del genocidio degli armeni. Una sala gremita, molta emozione e la presentazioni di fonti inedite. Papa Francesco aveva definito, il 3 giugno 2013, durante un incontro con una delegazione guidata dal patriarca Nerses Bedros, la tragedia del popolo armeno come “il primo genocidio del XX secolo”. Il 12 aprile 2015 in San Pietro una messa in ricordo dei cento…

Leggi tutto

Italia grande casino’ cielo aperto

Gioco azzardo: Civilta’ Cattolica, Italia grande casino’ cielo aperto. Lo studio sul gioco d’azzardo lanciato dall’Asca. ”87 miliardi di euro il solo fatturato legale, 800 mila i giocatori patologici”. (ASCA) L’Italia dopo tanti anni di proibizionismo sul gioco d’azzardo oggi e’ diventata ”un grande casino’ a cielo aperto” e la responsabilita’ e’ delle ”principali forze politiche di maggioranza e di opposizione” che hanno ”permesso un consumo di massa” che colpisce e…

Leggi tutto

Papa Francesco ai gesuiti: “Remate, siate forti, anche col vento contrario! … Remiamo insieme!

Papa Francesco, sabato 27 settembre, ha presieduto una celebrazione di ringraziamento nella Chiesa del Gesù di Roma, in occasione del bicentenario della Ricostituzione della Compagnia di Gesù avvenuta il 7 agosto 1814 con la bolla di Pio VII, Sollicitudo omnium ecclesiarum. Da quando è stato eletto Jorge Mario Bergoglio, primo gesuita a salire al soglio di Pietro, ha visitato il Gesù, chiesa madre dei gesuiti, il 31 luglio 2013 in…

Leggi tutto

Costretti a smentire una notizia giornalistica

Nell’edizione del Corriere del Mezzogiorno del 25 settembre 2014 è apparso un articolo intitolato: «Due inviati del Papa nella discarica dei clan “Vuole sapere tutto sulla terra dei fuochi”». Purtroppo il contenuto del titolo e alcuni passaggi diretti dell’articolo non corrispondono al vero. Il sottoscritto, p. Francesco Occhetta e il p. Luciano Larivera, entrambi gesuiti e giornalisti della Civiltà Cattolica, ci siamo recati a visitare in forma strettamente privata la…

Leggi tutto